ROXY

Guzzi V9 Realizzata per Lord of The Bikes - SkyUno

Roxy nasce da una precisa idea. Il suo pilota sarebbe stato Il Gentiluomo dall’Animo Guzzista; non un singolo individuo, famoso o no, reale o di fantasia, ma il membro di una intera comunità di Guzzisti. I GENTILUOMINI GUZZISTI. Trovate altre foto e tante informazioni sulla nostra pagina Facebook

Erpico

Guzzi V7 Realizzata per Lord of The Bikes - SkyUno

Serbatoio maggiorato (35 litri) realizzato artigianalmente in alluminio, Tanica per l’acqua (13 litri), integrata nel codino estraibile utilizzando il meccanismo originale dello , gancio sella e dotata di spallacci per il trasporto. Realizzata artigianalmente in alluminio, Protezione coppa olio motore che si trasforma in pala di emergenza, realizzata artigianalmente in alluminio, Cupolino anteriore realizzato artigianalmente in alluminio, Griglia faro realizzata artigianalmente in alluminio, Parafango anteriore, posteriore e staffe di supporto, realizzati artigianalmente in alluminio, Paramotore e telaietti porta borse laterali realizzati artigianalmente in acciaio, Borse laterali Kappa impermeabili e zainabili complete di ogni accessorio per la sopravvivenza, Scarico completo 2 in 1 alto realizzato da MASS su disegno Officine 08, Ammortizzatori maggiorati nell’interasse e pluriregolabili. Realizzati ad hoc da Bitubo, Pulsante per disinserimento ABS, Booster/Power Bank Midland Integrato nel fianchetto sinistro, Doppia presa USB impermeabile, Sistema di navigazione satellitare con supporto realizzato artigianalmente in alluminio, Fari Supplementari Full led Omologati con orientamento motorizzato automatico, Vano sottosella completo di attrezzatura per riparazione moto. Alloggiamento manico pala, Manubrio a sezione variabile Tommaselli con traversino con rialzo realizzato artigianalmente in alluminio, Pedaline cross Biltwell, Porta targa in gomma Old Stile Ariere con fanale posteriore CEV, Spugna serbatoio antisciabordio, Verniciatura e grafiche realizzate interamente a mano da BigAl – Andrea Luccetti, Gomme “Tuttoterreno”.

Il Furicone

Realizzata con telaio Ducati Pantah 350 XL modificato per alloggio motore Ducati Monster 900

Il Cotrione

Suzuki GS 450

Pantah 350

Ducati Pantah 350